Home

Cura e manutenzione

CANNE

  • Nella fase di montaggio e di smontaggio evitare di ruotare le sezioni, al fine di garantire una più longeva durata degli innesti.
  • Con una certa frequenza, in corrispondenza degli inserti, procedere ad ingrassaggio con paraffina pura, o comune cera.

  • Potete lavare l’impugnatura in sughero con acqua e sapone neutro, evitando di agire in modo longitudinale.

  • Dopo l’utilizzo in acque salmastre suggeriamo di lavare accuratamente appena possibile l’intera canna.

  • Per evitare che in fase di pesca si creino degli allentamenti in corrispondenza degli innesti, vi suggeriamo di controllare con una buona frequenza i loro serraggi, soprattutto se utilizzate tecniche di lancio con rotazione del polso o utilizzate pesanti streamer.


MULINELLI

  • Suggeriamo di ispezionare periodicamente il mulinello, per effettuarne la pulizia e l’ingrassaggio.

  • Dopo l’utilizzo in acque salmastre raccomandiamo un lavaggio accurato.Procedere ad ingrassatura dopo la completa asciugatura.

  • Almeno una volta all’anno controllate i serraggi di tutte le viti.


CODE

  • Evitare di riporle in luoghi esposti ai raggi solari.

  • Con una certa frequenza effettuate un lavaggio con acqua e sapone neutro.Dopo l’asciugatura effettuate la lubrificazione con appositi prodotti lubrificanti privi di solventi.

  • Dopo l’utilizzo in mare lavare accuratamente in acqua dolce e successivamente effettuare la lubrificazione.

 

Utilizzando il sito, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito pozoflyfishing.com. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Per scoprire maggiori dettagli riguardo ai cookies utilizzati dal sito e come gestirli, clicca qui.

Accetta e prosegui.